Software CAD Garden Landscape Designer | Exe Progetti
 
 
 
 

NBL LANDSCAPE DESIGNER – Software CAD garden in 2D e 3D

Progettazione del verde in 2D, 3D e fotografica

I fattori che lo rendono innovativo sono i seguenti:

  • Semplice nell’utilizzo
  • Prezzo contenuto
  • Utilizzo senza specifica conoscenza di CAD
  • Progettazione planimetrica, 3D e fotografica
  • Render 3D istantaneo
  • Vasta libreria di piante 2D e 3D di qualità eccelsa
  • Libreria accessori Outdoor (sia 2D che 3D) di reali produttori italiani

Navigazione interattiva in tempo reale.

Progettazione della planimetria

E’ possibile includere edifici, pavimentazioni, pedane, recinzioni, giardini, laghetti, fontane e molto altro.
E’ possibile stampare su tutti i formati di carta più utilizzati o personalizzare le stampe.
E’ possibile dare un aspetto “a mano libera” con una vasta gamma di simboli, di piante e di colori acquerello.
Se la libreria non basta è possibile creare ulteriori simboli e oggetti.
E’ possibile creare laghetti e giochi d’acqua di qualsiasi forma e dimensione.

Progettazione 2D e 3D contemporaneamente e molto altro

  • E’ possibile lavorare in 2D ottenendo automaticamente il 3D o viceversa. La vista planimetrica 2D è ideale per creare progetti paesaggistici con vari stili (artistici, tecnici, stilizzati, ecc.).
  • In particolare la libreria di oltre 9500 PIANTE è di altissima qualità, con oltre 1600 modelli tridimensionali; sono disponibili, inoltre, oltre 25.000 OGGETTI 3D di Arredi e Accessori.
  • Con la funzionalità della CRESCITA PIANTE è possibile simulare l’evoluzione del giardino negli anni successivi.
  • La gestione delle OMBRE dà un aspetto realistico al 3D, grazie alla possibilità di gestire il Nord geografico.
  • E’ possibile gestire l’ILLUMINAZIONE della scena impostando la fascia oraria della simulazione.
  • La scelta della STAGIONE configura le piante 3D a seconda della stagionalità.
  • La modellazione 3D del terreno adegua la progettazione alla conformazione reale del terreno
  • La progettazione edifici permette di ricreare la parte esterna di edifici, anche complessi, applicando poi porte, finestre, colonnati e tanto altro.

Importazione dati da altri programmi

Importazioni:

  • modelli 3D in formato .3ds (3D Studio MAX, Archicad, ecc..) o .Skp (Sketchup)
  • File Autocad: DWG, DXF e PDF
  • File di punti di rilievo (formati autocad (DWG/DXF), dati XYZ da GPS e formati XLS, XLSX, CSV con triangolazione automatica e generazione curve di livello
  • Immagini fotografiche (jpeg, png, tga, bmp, ecc..)
  • Google Maps (vista satellitare quotata)