Novità Edison Plus – Nuove funzionalità e procedure
 
 
 
 

NOVITÀ EDISON PLUS – NUOVE FUNZIONALITÀ E PROCEDURE

Il software EDISON si evolve in continuazione per rimanere sempre vicino alle vostre esigenze di settore.

Le novità di Edison PLUS comprendono nuove ed interessanti funzionalità in Edison.

Nuova interfaccia, Nuovo menù, Nuove liste

Nuova interfaccia, nuovo menù a tre livelli, nuove liste con vista avanzata con raggruppamenti e selezioni spinte.

Alcuni esempi significativi di utilizzo di Edison PLUS sulle Liste
Gestione rapportini: selezione, raggruppamento per persona, somma della quantità e dell’importo.
Gestione movimenti: selezione articoli, selezione acquisto in colonna, raggruppamento articolo, somma della quantità e media costo acquisto.
Terzisti: spese extra, selezione del mese, raggruppamento per fornitore e somma dell’importo.
Fatture: selezione del mese, selezione tipo documento in colonna, completo query con imponibile > 3000.

Nuova Agenda

Promemoria delle varie scadenze.
Un’unica Agenda con tutte le scadenze.
Configurazione per predisporre quali scadenze segnalare.
Ordinamento per data e per scadenza.
Stampa scadenze in lista.
Export in Excel.

Nuovo generatore Stampe e Email

File pdf generati 100 volte più piccoli.
Da tutte le stampe è possibile generale un Email con in allegato la stampa in pdf (in pratica ogni stampa è inviabile via Email. Email create nel gestore di posta attualmente in uso in azienda (per esempio in Outlook).

Nuova ricerca documenti

Nuova ricerca dei documenti, per esempio un articolo a preventivo, un ordine a fornitore con DDT collegate per cantiere, le fatture fornitore e le fatture cliente per cantiere, etc.
Per esempio posso ricercare un articolo in ordine, dall’ordine il ddt fornitore, dal ddt fornitore il cantiere, dal cantiere le fatture, etc.

Nuove Statistiche dinamiche (Cubi)

I nuovi CUBI OLAP sono integrati all’interno del programma.
C’è la possibilità di spostarsi tra i diversi cubi generati in precedenza dall’esportazione con un semplice click sulle voci della barra dei comandi a sinistra della lista senza dover uscire e rientrare da ogni statistica.
È possibile selezionare come parametri di riga e di colonna qualsiasi dato da analizzare.
Nuovi grafici personalizzabili come tipo di diagramma e come ascisse e ordinate. Possibilità di stampare e esportare i dati.

Nuova Visione contemporanea di listino interno, listini esterni e listino codici a barre

Possibilità di vedere il listino interno,
il listino fornitori e produttori esterno contemporaneamente.

Nuova Analisi Preventivo

Nuova Analisi Preventivo con aggiunta di grafici su materiale e manodopera.
Nuova Analisi monteore del preventivo per lavorazione, per agevolare la stesura del Piano Avanzamento Lavori successivo.

Nuova Analisi Commessa/Cantiere

Nuova Analisi generale con aggiunta di grafici e commento su ogni singolo campo per poter interpretarli con facilità.
Vista riepilogativa con costi, prezzi a preventivo e a consuntivo, fatturato, pagato e non pagato.

Nuova Analisi commessa/cantiere con confronto:
– costo e prezzo (simulato)
– costo e prezzo a preventivo
– costo (simulato) e prezzo a preventivo

Nuova Associazione cantiere al DDT fornitore

Una volta caricato il DDT fornitore con carico manuale o con carico automatico da file del fornitore, è possibile associare una o più cantieri riga per riga a dettaglio del documento.

Nuove funzionalità nelle Manutenzioni

Aggiunti alcuni pannelli dati dell’impianto, in particolare per il contratto.
Vista del cliente direttamente dall’impianto.
Vista degli ordini di lavoro associati all’impianto direttamente dall’impianto.
Geolocalizzazione a partire dagli impianti o dagli ordini di lavoro

Nuova Geolocalizzazione

Abbiamo aggiunto la geolocalizzazione per Clienti, Fornitori, Impianti e Cantieri
E’ possibile selezionare per esempio alcune uscite di manutenzione e avere la loro posizione in mappa, con il calcolo del percorso ottimizzato per eseguirli.
E’ possibile selezionare alcuni cantieri e ottimizzare il viaggio.
E’ possibile specificare una destinazione ulteriore o come indirizzo o come latitudine e longitudine.
E’ possibile selezionare o modificare l’ordine delle destinazioni. In relazione ai parametri del viaggio, come “Evita autostrada”; si calcola il percorso e si visualizza nella parte bassa il da farsi e a destra le indicazioni. E’ infine possibile salvare la mappa e le indicazioni con i bottoni Salva mappa e Salva indicazioni nella parte alta.

Nuova Lista Fatture con totali

Aggiunte le colonne imponibile, iva, pagato e non pagato. Sulle colonne è possibile eseguire filtri e selezioni.
Posso per esempio selezionare le fatture del mese pagate e non pagate con totali associati, raggruppati per cliente o meno.

Nuovo Controllo dei ricavi e pagamenti

Gestione ricavi con molti stati come da gestire, da richiamare, da verifica, primo sollecito, secondo sollecito, terzo sollecito, pratica presso terzi, recuperato da terzi, recuperato; il tutto per poter gestire in modo accurato i vari pagamenti.
Invio di primo, secondo e terzo sollecito.

Nuovo Sincronizzatore database Edison – SQLi firebird

Aggiunta la possibilità di avviare il SINCRONIZZATORE DATABASE EDISON – SQL in doppia modalità TEMPORIZZATA.
Per la prima sincronizzazione completa basta indicare da che ora a che ora eseguirla (per esempio nelle ore notturne).
Per la seconda volta basta impostare i parametri di export di interesse nel pannello di esportazione ed indicare nel nuovo pannello TEMPORIZZATORE ogni quante ore far partire la sincronizzazione ed eseguire l’avvio.
Nei rispettivi LOG viene riportata l’ora di avvio e l’ora della conclusione delle due sincronizzazione segnalando anche le tabelle interessate nell’export.
La sincronizzazione completa se attiva comanda su quella da parametri e per quanto riguarda quest’ultima se allo scadere del tempo deciso per il timer di riavvio la sincronizzazione precedente non si è ancora conclusa verrà fatto un nuovo tentativo una volta ritrascorso il numero di ore indicato.
All’occorrenza si può decidere di interrompere la pianificazione impostata cliccando sull’apposito pulsante.

Nuova Gestione Scadenze Persone

Nuovo dettaglio delle persone.
Lista scadenze per tipo scadenza, configurabile da parte dell’utente.
Le scadenze possono essere evidenziate nell’agenda.

Nuovo Gestione Attivita’ di manutenzione per componente

E’ ora possibile gestire le attività di manutenzione per un impianto a livello di singolo componente. Il fatto che le attività siano o meno per componente dipende dalla tipologia di impianto, per esempio antincendio e quindi attività differenti per il singolo estintore, idrante, porta, etc.
Una volta specificate le attività per tipologia impianto e per i vari tipi componenti, per esempio estintori a polvere, si pensa di generare le attività per ogni componente dell’impianto in manutenzione. In questo modo posso personalizzare le attività per singolo componente, per esempio come prezzo associato. Questo a maggior ragione se un impianto è a contratto o senza contratto e quindi per esempio con prezzi diversi per la singola attività di manutenzione per i vari componenti.
Il pannello delle attività nella gestione dell’impianto mostra ora nell’albero della struttura anche il singolo componente. Per esempio si mostra l’estintore a polvere n.ro 311 e si mostrano le attività per il singolo estintore n.ro 311. Si vedono quindi le attività per singolo componente direttamente nell’impianto, per esempio Controllo, revisione, collaudo per l’estintore 311.
La generazione delle attività per l’ordine di lavoro programmato (uscita) genera le attività per ogni componente. L’ordine di lavoro ha quindi il dettaglio attività per tutti i componenti.
La visione e gestione delle attività viene consuntivata in mobile, presso il cliente, nel nuovo Edison WebMobile PLUS. In pratica posso vedere e segnare come eseguita attività per attività per componente direttamente in Mobile. I dati sono quindi già memorizzati in Edison. Non ultimo posso eseguire uno o più rapportini di intervento presso un cliente e segnare come eseguite o meno le varie attività che sono legate all’ordine di lavoro e non al rapportino. In pratica posso uscire più volte per un ordine di lavoro che resta Aperto e chiuderlo alla fine. Quando segno come eseguita l’attività posso segnare anche la persona che l’ha eseguita e l’orario associato.