Moduli Edison | Exe Progetti
 
 
 
 

MODULI EDISON

Edison è un software modulare: puoi personalizzarlo, gestirlo e variare le configurazioni nel tempo secondo le tue diverse esigenze.

Edison, grazie alle sue funzionalità, è diventato negli anni uno strumento di lavoro fondamentale per migliaia di professionisti.
Le diverse funzioni che lo compongono variano in base al settore di interesse e sono adattate per le peculiari esigenze dei diversi professionisti.
Nella seguente tabella sono specificate tutte le componenti del programma, che puoi personalizzare in qualsiasi momento secondo le tue esigenze.

Carica l’anagrafica clienti con dati specifici come la zona per il giro di manutenzione e le attività associate con prezzi particolari. Si gestisce una cartella per cliente in cui riporre documenti e file di interesse.
Si carica l’anagrafica fornitori con eventuale scontistica associata all’acquisto per marca, per marca e categoria di vendita, per classe merceologica.
Si possono caricare uno o più listini fornitori e produttori in automatico. Vengono gestiti cinque prezzi (lordo, netto, scontato, extra, ultimo) con la possibilità di effettuare dei ricalcoli per marca, per gruppo di codici o per livello di prezzo. Per ogni articolo è possibile inserire dati ulteriori come descrizioni aggiuntive da sostituire in vari documenti come DDT e fatture; è possibile associare un file PDF ad esempio una scheda tecnica. Le ricerche, rapidissime, si possono effettuare per codice, per descrizione, per marca, per fornitore, per classe/sottoclasse, per codice articolo presso fornitore, per una o più parole all’interno della descrizione. Si gestisce una cartella per articolo in cui riporre documenti e/o /file di interesse. Puoi associare agli articoli codici a barre e stampare etichette.

Vedi il VIDEO Come utilizzare listini prezzi materiale elettrico e predisporre un listino clienti

Puoi creare dei documenti a cliente, divisi per capitoli, con un dettaglio flessibile che comprende diversi elementi: articoli semplici come materiale, capitolati e composti, ore di manodopera, note libere, note libere con manodopera.
In ogni momento puoi eseguire un’analisi e sapere il costo, il prezzo, il margine. Puoi eseguire un arrotondamento e un riallineamento dei prezzi nuovi da listino.
Le stampe del modulo preventivo sono configurabili. Potete con un click inviare l’offerta via email o esportarla in Word, Excel e PDF.
Altre stampe mettono in evidenza il costo, il prezzo, il margine, il fabbisogno materiale e manodopera, i ricavi effettivi, il totale per marca, il teorico acquisto da scontistica per fornitore (modulistica per preventivo).
Il preventivo potrà poi essere confrontato con il consuntivo a commessa, potrà essere importato in automatico in documenti come il ddt e la fattura.

Vedi il VIDEO Come fare un preventivo e il relativo contratto per un impianto elettrico civile e industriale
Vedi il VIDEO Come calcolare il prezzo di un impianto elettrico
Vedi il VIDEO Come fare un preventivo e il relativo contratto per un impianto idraulico civile e industriale
Vedi il VIDEO Come fare un preventivo e il relativo contratto nel settore garden
Vedi il VIDEO Come sviluppare preventivi in Excel (Word), modelli preventivi Excel (Word)

Puoi associare al cliente una scontistica di vendita e fatturazione.

La scala sconti si sviluppa per marca e classe, per marca e categoria di vendita, per marca, per articolo o generale per cliente (ricarico). A partire dalla scala sconti si determina il prezzo per cliente o per tipo cliente associato.
Puoi associare al fornitore una scontistica di acquisto.
La scala sconti si sviluppa per marca e classe, per marca e categoria di vendita, per marca, per articolo o generale per fornitore. A partire dalla scala sconti si determina il prezzo teorico di acquisto per fornitore con possibile confronto tra i prezzi dei vari fornitori.

Puoi caricare i materiali da DDT del fornitore via file o carico veloce da codici articoli precaricati.
Smisti i materiali per commessa/cantiere. Se presente l’ordine a fornitore evadi il documento stesso.
Compili il DDT a commessa/cantiere sia per installazione sia per reso materiale da cantiere.
Compili i rapportini di lavoro per commessa/cantiere, per persona, per lavorazione. Il tutto anche via Mobile.
Carichi le spese aggiuntive come pasti, trasferte, utilizzo attrezzature.
Puoi consuntivare la Commessa/Cantiere con materiali, manodopera e spese ulteriori. Esegui l’analisi costi e prezzi con confronto al preventivato e al fatturato con un click. Il tutto per eventuale sottocommessa, come impianto elettrico, impianto antifurto, impianto rete.
Le stampe sono per materiali, manodopera, spese o per data, il tutto in un intervallo di date e con calcoli di materiali, manodopera e spese distinti.
Hai il collegamento a dichiarazione di conformità.
Tra le molte stampe, sono presenti una stampa per visionare i cantieri movimentati e quindi da fatturare, una stampa del preventivato e consuntivato, una stampa del fuori preventivo, in economia.

Vedi il VIDEO Che cos’è una commessa/cantiere. Come gestire, seguire, analizzare una commessa/cantiere
Vedi il VIDEO Come associare i materiali a commessa/cantiere con guadagno di tempo e in modo preciso
Vedi il VIDEO Come associare la manodopera e le spese a commessa/cantiere con guadagno di tempo e in modo preciso

Cataloghi un impianto per tipo impianto, con il cliente, il contratto e i dati associati tra cui come stampare il contratto e come calcolare il prezzo in fattura per interventi associati.
Associ i vari componenti per tipologia. Per ogni dispositivo si specificano tra gli altri dati un codice identificativo (matricola), le caratteristiche del dispositivo, una scadenza.
Associ le attività programmate per tipologia di dispositivo.
La fatturazione può essere per rinnovo contratto o da rapportini di intervento a consuntivo.
Gestisci gli ordini di lavoro programmati, per esempio da attività programmata dell’impianto, e su chiamata con stampa di uscita personalizzata e invio email in automatico. Gestisci il rapportino a consuntivo del tecnico con materiali in vendita o sostituzione. Il tutto anche via Mobile.

Vedi il VIDEO Come gestire, seguire, pianificare la manutenzione degli impianti elettrici e fotovoltaici
Vedi il VIDEO Come gestire, seguire, pianificare la manutenzione degli impianti termici ed idraulici
Vedi il VIDEO Come gestire, seguire, pianificare la manutenzione degli impianti antincendio
Vedi il VIDEO Come gestire, seguire, pianificare la manutenzione nel garden

Compilazione del DDT (Documento di Trasporto) a cliente per installazione o per reso.

Si lega il DDT al cantiere con spostamento automatico dei materiali a cantiere o da cantiere
Il dettaglio può contenere:

  • Materiali come articoli semplici da listino,
  • capitolati,
  • articoli da fabbisogno di un preventivo,
  • note libere,
  • materiali da BOX (cantiere di competenza), in pratica la merce pronta per essere trasferita a cantiere e messa da parte
  • articoli da lettore codice a barre.

Compilazione del DDT a cliente per manutenzione con vendita o sostituzione di dispositivi.
Si può collegare il DDT al rapportino di manutenzione
Le stampe sono configurabili. Potete con un click inviare il DDT via email o esportarla in Word, Excel e PDF.
Possibilità infine di creare le preBolle e duplicarle da bollettario a bollettario.

Puoi compilare le fatture a cliente in molti modi, come note libere, elenco di articoli semplici da listino, righe da Documenti di Trasporto, riferimenti di Documenti di Trasporto, righe da Preventivo, note di addebito/accredito con testo libero. Il tutto con il copia e incolla da un documento all’altro.
Per i lavori in economia puoi creare la fattura dal consuntivo materiale, manodopera e spese a commessa.
Se fai manutenzioni generi la fattura di rinnovo contratto in automatico con slittamento della scadenza del contratto stesso. Puoi inoltre creare la fatturazione a fronte di verifiche effettuate per tipologie di dispositivi con prezzi da contratto o fuori contratto.
La stampa è configurabile. Puoi con un click inviare la fattura via email o esportarla in Word, Excel e PDF. Inoltre catalogarla nella cartella associata al cliente.
Puoi eseguire con un click il controllo dei pagamenti (avvenuti o meno) e trasmettere i dati di fatturazione a molte contabilità, tra cui Gamma, e/due, Sigla++.

Vedi il VIDEO Come creare una FATTURA da consuntivo cantiere, da manutenzione impianti, da DDT

La creazione del file Ri.Ba, ricevute bancarie sia come stampa sia come file da inviare alla banca di presentazione; in presenza del modulo Fatture.

E’ possibile richiamare i ricavi non pagati (insoluti) e stampare le fatture associate.

I prerequisiti sono il Modulo Fatture a clienti e Pagamenti

La catalogazione delle fatture fornitore nel ciclo passivo a partire da eventuali DDT fornitore. Nel dettaglio delle fatture fornitori è possibile suddividere i costi per le varie commesse/cantieri.

La gestione e registrazione dei costi e delle fatture di acquisto per controllare i pagamenti e gestire la stampa costi mensile e la stampa della prima nota.
Permette la registrazione dei Costi comprensivi delle fatture di acquisto, retribuzioni, contributi ed altri pagamenti passivi al fine di controllare i costi aziendali e gestire le relative stampe costi mensili e la stampa della prima nota.
Esegui con un click il controllo dei pagamenti (effettuati o meno) e puoi modificare i pagamenti anche in seguito e inserire dei nuovi pagamenti, se la modalità di pagamento del fornitore cambia.

Puoi eliminare i fogli che girano per l’azienda con le liste di materiali poco chiare, il più delle volte incomprensibili e fonte di una marea di tempo perso. Con le liste di prelievo catalogate questi fogli e anticipate il tutto con la specifica dei materiali come codici articoli. In questo modo potete compilare le liste di materiale per successivamente:

  • spostare merce da magazzino a box
  • per creare DDT
  • per creare delle richieste di acquisto e verificare i prezzi da scontistica fornitore o da specifiche sulla richiesta di acquisto del fornitore, come la data di consegna e un prezzo particolare
  • per creare ordini a fornitore in relazione a prezzi da scontistica o da richieste di acquisto

Inoltre puoi creare una lista di prelievo a partire dal sottoscorta per approvvigionamento materiale.

Vedi il VIDEO Come eliminare i vari fogli che girano per l’azienda. Usare le Liste

L’ordine a fornitore in Edison può essere legato ad una commessa/cantiere e a una data di consegna come documento (tutto il materiale), come riga o come parte di riga (ordine per più cantieri). Puoi inoltre specificare se la merce verrà consegnata direttamente a cantiere o transita per il magazzino e viene riposta nel BOX del cantiere.
Al momento dell’evasione dell’ordine la merce verrà smistata in automatico nel cantiere di riferimento o nel BOX. In questo ultimo caso puoi in seguito in un rapportino a cantiere o in un DDT caricare la merce dalla lista a BOX, il tutto in automatico.
Puoi compilare un ordine a fornitore a partire dal fabbisogno di un preventivo o da una lista di prelievo.
Le stampe sono configurabili. Potete con un click inviare l’ordine via email o esportarlo in Word, Excel e PDF.
Puoi infine controllare l’ordinato e il sospeso per ordine, per articolo, per commessa / cantiere, per fornitore.
Per alcuni fornitori è possibile inviare direttamente il file da Edison e integrarlo nel portale del fornitore.

Il DDT (Documento di Trasporto) del fornitore in Edison può essere legato ad una commessa/cantiere come documento (tutto il materiale), come riga o come parte di riga (DDT per più cantieri). Puoi inoltre specificare se la merce viene consegnata direttamente a cantiere o transita per il magazzino e viene riposta nel BOX del cantiere.
La merce verrà smistata in automatico nel cantiere di riferimento o nel BOX. In questo ultimo caso puoi in seguito in un rapportino a cantiere o in un DDT caricare la merce dalla lista a BOX, il tutto in automatico
Se nel DDT del fornitore non è presente il prezzo di acquisto puoi associarlo anche in seguito, quando arriva la fattura del fornitore.
Per alcuni fornitori è possibile ricevere direttamente il file dal portale del fornitore in Edison e integrarlo. Per vedere quali vedi la pagina collegamento con i fornitori elettrici o collegamento con i fornitori idraulici.

La gestione magazzino permette il controllo sulla movimentazione dei materiali e sulla situazione delle giacenze nei BOX e nei vari cantieri in cui opera.
Il forte grado di integrazione tra Ordini, DDT e Cantieri consente una grande ottimizzazione delle operazioni, in quanto ogni movimento generato da uno dei moduli viene integralmente sfruttato anche dagli altri.
Nostro punto di forza è la gestione dei BOX, spazio nel magazzino con la merce di competenza di un cantiere. Se utilizzato negli ordini, nei DDT fornitore, consuntivazione dei materiale e spostamenti merce velocizza in modo ottimale tutte le procedure. Per esempio puoi creare delle liste per cantiere, spostare merce a box se già a magazzino o ordinare con consegna a BOX e successivamente richiamare i materiali in DDT o a consuntivo nei rapportini di lavoro. Il tutto in automatico.
Le stampe periodiche e le visualizzazioni danno in ogni momento la possibilità di conoscere in modo sintetico oppure analitico la situazione di ogni singolo articolo.
Le stampe di fine periodo e le gestioni di cambio periodo aderiscono completamente agli standard in vigore per le valorizzazioni.
In più è possibile rettificare l’inventario a partire da giacenza reale del magazzino o da lettore codici a barre.
Per alcuni fornitori è possibile ricevere direttamente il file dei DDT fornitore dal portale del fornitore in Edison e integrarlo. Per vedere quali vedi la pagina collegamento con i fornitori elettrici o collegamento con i fornitori idraulici.

Vedi il VIDEO Come gestire il MAGAZZINO, stilare l’inventario, gestire i materiali a BOX e a FURGONE

In ogni punto del programma dove viene richiesto il codice articolo si può specificare un codice interno all’azienda o un codice a barre associato e si desume in automatico il codice articolo, se presente. Puoi in alternativa agganciare e utilizzare un codice secondario, per esempio il codice del fornitore che leggi in riga del Documento di Trasporto.

In ogni stampa configurabile in Edison è possibile stampare un campo codice in codice a barre.

Controlla le attrezzature che il personale della propria ditta utilizza giornalmente con prelievo e rientro delle stesse. Lo scarico è agevolato con l’utilizzo dei codici a barre per persona, cantiere, attrezzatura.
Si può sapere dove sono le attrezzature.
Si può sapere chi ha le attrezzature in carico, in dotazione o meno.
Prerequisito il modulo Codice a barre.

Vedi il VIDEO Dove sono le attrezzature, consegna e rientro

Permette il controllo degli automezzi e mezzi che il personale utilizza giornalmente.
Consente di registrare l’utilizzo dei dipendenti in data per cantiere
Permette di avere l’avviso sulla scadenza del bollo, assicurazione, tagliando, etc. con un anticipo di 15/20 giorni.
Consuntiva l’utilizzo nel tempo, per esempio il numero di ore di vita del mezzo come un trapano

Vedi il VIDEO Come ricordare le scadenze di Mezzi, Automezzi, Macchine e come controllare l’utilizzo

Gestione Utenti & Privacy con definizione profili utente, associazione utente a uno o più profili

Abilitazione o meno

  • dei pulsanti nelle varie gestioni,
  • delle stampe,
  • delle funzioni importanti,
  • delle voci dei vari menù,
  • della visione o meno dei costi,
  • della possibilità di cambiare stato ai preventivi,

E’ possibile inoltre associare e preimpostare per utente la persona ed il bollettario

Collegamento Edison e Fatturazione Elettronica PA con export da Edison di file fattura XML (non firmato) per import “Service Web Fatture PA”.
I Prerequisiti sono il modulo Fatture a Clienti e Pagamenti

Vedi Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione

Le statistiche dinamiche valutano i dati da Edison e danno la possibilità di avere in riga e colonna, con i vari raggruppamenti, una marea di dati, incolonnati e incrociati direttamente da Voi. E’ come avere un foglio Excel multidimensione in cui scegli le righe e le colonne e vedi i dati in modo dinamico.

Le statistiche dinamiche attuali sono le seguenti

  • Preventivi
  • Commesse/Cantieri
  • Commesse/Cantieri Manodopera
  • Fatture a clienti
  • Fatture per conto ricavo
  • Ordini a fornitore
  • Magazzino
  • Manutenzione Impianti
  • Clienti
  • Fatture Fornitori

I Prerequisiti sono il modulo della statistica desiderata

Puoi stampare i codici a barre degli articoli, delle persone, delle commesse, delle sottocommesse, delle lavorazioni, etc.
Tramite il lettore codice a barre leggi i vari codici a barre degli articoli con diversi codici gruppo. Carichi poi una o più liste nei vari documenti, in particolare in Preventivo, in DDT, in Generazione Ordini a Fornitore, in Ordine a Fornitore, in Magazzino/DDT Fornitore, in consegna/rientro attrezzatura, in Rettifica inventario.
Puoi anche caricare la lista delle matricole, per esempio dei pannelli fotovoltaici, per poter sapere in seguito dove è installato il pannello specifico.
I Prerequisiti sono il modulo Codice a barre, oltre ad un lettore codice a barre compreso nella lista dei dispositivi ad oggi compatibili con Edison. Per la lista si chieda a personale della Exe Progetti.

Puoi caricare dati da terminalino batch lettore codici a barre e creare in automatico una serie di informazioni collegate a tipologie diverse di dati, per esempio rapportini, spese extra, consegne e rientro attrezzature, DDT fornitore di carico/acquisto e di reso, DDT interne di vendita e di installazione e di reso.
Il carico è guidato, se mancano dati tra quelli caricati Edison lo segnala.
I Prerequisiti sono il modulo Codice a barre e il Modulo Collegamento a terminalino batch, oltre ad un lettore codice a barre compreso nella lista dei dispositivi ad oggi compatibili con Edison. Per la lista si chieda a personale della Exe Progetti.

Modulo che permette la pianificazione (planning) a portata di mouse delle persone, degli automezzi e delle attrezzature in relazione ai calendari lavorativi.
La visione delle risorse per commessa/cantiere.
La pianificazione degli interventi programmati o su chiamata da eseguire per persona o squadra in relazione alla settimana lavorativa.
Immagina di avere un video in cui vedere tutte le attività per tutte le risorse nella settimana lavorativa.
E’ anche possibile segnare impegni svincolati dalle uscite di manutenzione (come le ferie di una persona, o la revisione di un mezzo, etc).

I Prerequisiti sono il modulo Commesse e/o e il modulo Manutenzioni.

Puoi associare email e cellulari a clienti, agenti e fornitori
A piacere puoi inviare email e sms a clienti, agenti, fornitori, per esempio per scadenza di un contratto di manutenzione
I Prerequisiti sono per sms l’acquisizione di un pacchetto di sms. Per dettagli si chieda a personale della Exe Progetti.

EDISON WEB/MOBILE PLUS

Lo scopo di Edison Web/Mobile Plus è quello di fornire gli strumenti informatici per poter estendere una serie di funzionalità del prodotto EDISON in ambiente mobile. Il tutto porta a risoluzione di alcune criticità strategiche per l’ottimizzazione dei tempi e dei costi e al miglioramento organizzativo dell’azienda.

Lo sviluppo è stato concepito per esemplificare al massimo l’utilizzo in smartphone o tablet con layout in stile Android.

Il nuovo prodotto permette di:

  • demandare il carico dati da parte del tecnico installatore e manutentore
  • avere visione di informazioni aggiuntive da mobile di commessa e di manutenzione
  • mantenere i dati in sede ma renderli visibili in mobile
  • registrare in tempo reale i dati in sede
Maggiori Informazioni su Edison Web/Mobile Plus